Home I maestri Scheletri che escono dagli armadi

Scheletri che escono dagli armadi

1060
0
SHARE

Il maestro dell’inganno e la morte dell’Arte.

Parlare di Eric Hebborn è come fare una discesa nell’imperscrutabile linea di confine che tratteggia la psicologia e la realtà oggettiva, tra fede e sentimento e la vita con le sue pratiche regole di convivenza; qualcuno la potrebbe definire ‘etica’.

Tratteggiando Freud che definiva la massa come un organismo unitario privo del desiderio di verità ma affamata di illusioni delle quali necessita per poter sopravvivere , Eric Hebborn è stato un prete che ad un certo punto ha voluto abbandonare i paramenti e farci sbirciare all’interno di quei corridoi chiusi al pubblico, che per anni aveva bazzicato. La verità per lui era divenuta essa stessa illusione e la fame puro dileggio, un dissacrante e sottile gioco delle parti. Un doppio gioco?

Forse triplo: se da una parte mettiamo la verità e l’illusione e dall’altra lui stesso, inteso come persona informata dei fatti. Nato Inglese, amante delle cose Italiane e quindi Italiano come e più di un Italiano, nella sua testa analitica la logica e le diramazioni, che la bella società pretende di schematizzare, erano graffiate da un profondo amore per la bellezza in ogni sua forma, e questo lo rese in grado di interagire con due mondi distanti: il collezionista ed il mercante, inconiugabili ma legati indissolubilmente.

Su Hebborn qualcosa è stato scritto, Anche Carlo Lucarelli ha dedicato all’artista inglese un bel reportage nel suo classico stile, più di tutti su Hebborn gli scritti migliori sono di Hebborn stesso! Nei suoi bellissimi libri : Drawn to Trouble (in Italia tradotto come : Troppo bello per essere vero: autobiografia di un falsario), The Art Forger’s Handbook :Il Manuale del Falsario e Confessions of a Master Forger.

Salute Confratelli!

La Republica sulla sua morte nel 1996

Il corriere della Sera dedica un bell’articolo qui : http://www.corriere.it/cronache/08_maggio_04/giallo_333b6564-19b6-11dd-ab0f-00144f486ba6.shtml

Il foglio : https://www.ilfoglio.it/gli-inserti-del-foglio/2016/11/14/news/il-falsario-burlone-106621/

Pensavate che la Chiesa fosse l’unica a mettere all’indice i libri proibiti? È perché non conoscete i mercanti d’arte…

Bellissimo il pezzo su INGEGNOGRAFICO, il maledettismo dei suoi scritti e la messa al bando dei suoi libri : http://ingegnografico.com/libri-maledetti-drawn-to-trouble-eric-hebborn/

Podcast Rai :

VITE CHE NON SONO LA TUA del 03/03/2018 – IMPOSTORI: STORIE DI SEDUCENTI INGANNATORI – ERIC HEBBORN di Massimiliano Griner

Tralasciando la koll… la voce del Maestro:

In inglese, addentratevi :

 

SHARE
Next articleSpecchi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here